Castagne Bousche de Betizac

La varietà “Bouche de Betizac” è un ibrido eurogiapponese particolarmente apprezzato per le sue caratteristiche, è resistente al cinepide galligeno, insetto dannoso per questa specie, ed è molto tollerante nei confronti del cancro corticale e del mal dell’inchiostro, inoltre è considerata un ottimo impollinatore. Il frutto è di pezzatura elevata e di colore marrone scuro, è una varietà parzialmente autofertile. Le castagne sono degli acheni, frutti secchi rivestiti da buccia liscia e lucida di colore marrone con una base piatta opposta a un lato convesso. Si sviluppano racchiuse in un riccio spinoso marrone chiaro che si apre a maturazione.

 Proprietà e benefici delle castagne

Sazianti, ricche in fibre e minerali, utile in caso di anemia, stanchezza psicofisica, grazie al loro elevato apporto calorico.
La ricchezza in carboidrati complessi le rende simili per valore nutritivo ai cereali: sono una valida alternativa in caso di intolleranza e coprono completamente la parte glucidica del pasto.
Le castagne riducono il colesterolo, riequilibrano la flora batterica. Tra le vitamine contenute nelle castagne troviamo: vitamina A, B1 (tiamina), B2 (riboflavina), B3 (niacina), B5, B6, B9 (acido folico), B12, C e D. Tra gli aminoacidi presenti nelle castagne citiamo l’acido aspartico, l’acido glutammico, arginina, serina e treonina.