Descrizione

Il miele di acacia si ricava dalla robinia pseudoacacia, pianta appartenente alla famiglia delle mimosacee, e per questo si trova anche sotto il nome di miele di robinia. Ha un profumo vagamente floreale e sapore dolce.

Consigli per l’uso

E’ molto digeribile  e può essere consumato anche dai diabetici, per il suo basso contenuto di zuccheri complessi e alta percentuale di fruttosio, che non deve essere metabolizzato con l’aiuto dell’insulina.